Loading...
Tesi online

Tesi online? Un nuovo Repository per FTTR

/, Mobile/Tesi online? Un nuovo Repository per FTTR
Tesi online? Un nuovo Repository per FTTR2018-06-15T11:12:52+00:00

Project Description

Il progetto

Tesi online? La Facoltà Teologica di Padova mette in pista il nuovo repository online.

Le Tesi online stanno diventando un vero trend irrinunciabile per le Facoltà Universitarie, e anche la Facoltà Teologica di Padova ha realizzato con noi il nuovo servizio per permettere la consultazione del prezioso materiale che negli anni è stato discusso da studenti e professori. E’ un grande e bel traguardo che arricchisce tutti indistintamente dal luogo dove si è, perchè il web accorcia le distanze, e rende fruibili gli studi ai ricercatori.

Vi vogliamo felici e innovativi!

La soluzione

Grazie ad un team interno efficientissimo che ha collaborato con InternetIDEA abbiamo realizzato questo strumento di Tesi online – semplice e importante – di cui siamo molto contenti e che ha portato più competenze ad interagire per raggiungere l’obiettivo.

  • Design grafico progetto Tesi online
  • Responsive design per mobile device
  • Motore di ricerca
  • Processo di invio e accettazione tesi
  • Modalità di consultazione

Tesi online? Si, grazie!

Il sito della Facoltà di Padova si arricchisce di un servizio in più, pubblicando l’archivio digitale degli elaborati discussi dagli studenti del percorso di teologia. Un progetto-pilota destinato ad allargarsi alle tesi di laurea e laura magistrale prodotte negli Issr in rete, e magari anche alle altre facoltà teologiche italiane…

La Facoltà teologica del Triveneto è la prima, fra le otto facoltà teologiche italiane, a dotarsi di un “repository”. Un archivio web in grado di conservare i dati e i contenuti delle tesi prodotte dagli studenti nel corso degli anni.

Questo importante passaggio mette la Facoltà teologica del Triveneto al passo con le Università statali, dove il catalogo delle tesi on line è ormai una realtà.
Il progetto quindi si allarga e si rivolge a un pubblico più ampio con l’intento di far circolare, anche in ambito universitario laico, la produzione di letteratura teologica. Le tesi inserite, infatti, saranno rintracciabili anche attraverso i cataloghi delle biblioteche, offrendo così a queste opere, prodotte nell’ambito specifico della Facoltà teologica, la possibilità di essere consultate dal più ampio pubblico dei ricercatori.